SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Castel di Guido, la ciclista e la....volpe

Una comitiva di ciclisti sceglie di percorre uno dei due sentieri natura ad anello dell’Oasi ed è qui che avviene l’incontro, una volpe, di solito uno degli animali più sospettosi e schivi che si avvicina e addirittura prende del cibo dalle mani. Un'esperienza davvero unica.

printDi :: 16 gennaio 2022 16:33
Castel di Guido la ciclista e la volpe

Castel di Guido la ciclista e la volpe

(AGR) Una gita in bicicletta alla vicina oasi di Castel di Guido può regalarti grandi emozioni. Il paesaggio che incontriamo è un po' quello della campagna romana del secolo scorso, con pascoli, prati, boschi e siepi che si alternano a zone coltivate. Data la vicinanza l’Eur e gli ambienti "facili", adatti ad escursionisti di tutte le età, l'Oasi si presta particolarmente adatta anche per brevi "gite fuori porta" è consente di apprezzare la possibilità di abbinare l'agricoltura al rispetto con la natura.

Giunti all’Oasi la comitiva di ciclisti sceglie di percorre uno dei due sentieri natura ad anello che si sviluppano i principali ambienti dell’Oasi ed è qui che avviene l’incontro, una volpe, di solito uno degli animali più sospettosi e schivi che si avvicina e addirittura prende del pane dalle mani….

“E’ stata una forte emozione – confessa Ilaria – era la prima volta che mi capitava. Ero avanti al gruppo di qualche minuto. Mi sono fermata. Non ho mai avuto paura, mi ha fatto capire subito che era lì per me, che mi avrebbe consentito di avvicinarla. Gli ho dato un pezzo del mio panino, ha gradito e poi è scomparsa, come sono arrivati gli altri della comitiva”

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE