SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

ACEA ed AMA più vicine, una sinergia nel ciclo dei rifiuti poterebbe ad un risparmio di 170 milioni di euro l'anno

Flavio Vocaturo (Pd AMA): può essere una grande opportunità l'apertura della quarta linea del termovalorizzatore di San Vittore nel Lazio e per la quale si attende il via libera definitivo da parte della conferenza dei servizi.

printDi :: 17 gennaio 2022 15:31
termovalorizzatore

termovalorizzatore

(AGR) "La gestione dei rifiuti di Roma può avere una grande opportunità con l'aperura della quarta linea del termovalizzatore di San Vittore nel Lazio di proprietà di Acea che servirà la città di Roma. - scrive in una nota stampa Falvio Vocaturo, portavoce del Pd AMA - Nell'attesa che arrivi l'ok da parte della conferenza dei servizi, serve andare uniti verso una sinergia, spesso cercata negli anni e mai trovata. Oggi siamo ad un passo ma serve un'unità tra le istituzioni, le parti sindacali e le aziende in causa, per ottenere il cambio di passa tanto atteso sul tema dei rifiuti che porterebbe un risparmio di 170 milioni di euro l'anno alla città di Roma.

Soldi - conclude Vocaturo- che potranno permettere l'abbassamento della TARI e un investimento delle nuove tecnologie ambientali nel piano industriale. Questa occasione non può non essere colta insieme a quella del PNRR, che permetterà già quest'anno la creazione di due nuovi impianti "biodigestori" per la gestione interna dei rifiuti. I progetti di questi due ultimi impianti dovranno essere presentati entro metà febbraio 2022."

foto pixabay

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE