SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Sport, la proposta: una scuola di formazione per abilitare unità cinofile per il salvataggio in mare

printDi :: 13 febbraio 2021 10:40
una scuola di formazione per abilitare unità cinofile per il salvataggio in mare

una scuola di formazione per abilitare unità cinofile per il salvataggio in mare

(AGR) Una scuola di formazione per abilitare unità cinofile per il salvataggio in mare. E’ la proposta che Alessandro Zannini e Alessandro Iozzelli, rappresentanti dell'Organo Tecnico Nazionale del C.S.E.N - Cinofilia da soccorso, hanno illustrato al consigliere del presidente della Regione per lo sport, Massimo Pieri, durante l’incontro che si è svolto a Palazzo Strozzi Sacrati.

Al centro della riunione, l’attività cinotecnica legata alla disciplina del soccorso in acqua a tutela della salvaguardia e sicurezza della vita in mare, insieme ad alcune criticità emerse nella complessa realtà del mondo della cinofilia di protezione civile.

Da qui è scaturita la proposta di individuare appositi percorsi per il riconoscimento e l'abilita­zione delle varie figure impiegate nel processo formativo per il soccorso in mare, attività tra l'altro basata perlopiù sul volontariato.

L’incontro si è concluso con l’impegno del consigliere Pieri a fissare una riunione con l’assessora Serena Spinelli per definire il progetto.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE