SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Spaccio, la polizia municipale di Firenze sequestra nove chili di droga e arresta un 42nne italiano

Operazione del reparto antidegrado nel Quartiere 2. Lo stupefacente avrebbe fruttato circa 90mila euro

printDi :: 20 febbraio 2022 06:35
Comune di Firenze Spaccio, la polizia municipale di Firenze sequestra nove chili di droga e arresta un 42nne italiano

Comune di Firenze Spaccio, la polizia municipale di Firenze sequestra nove chili di droga e arresta un 42nne italiano

(AGR) La centrale dello spaccio: un appartamento nel Quartiere 2. Il giro d’affari: vari chili marijuana e hashish da vendere in poche settimane. Un giro finito stroncato degli agenti del reparto antidegrado della polizia municipale che sono riusciti ad arrestatare uno spacciatore e sequestrare nove chili di droga. In manette è finito un cittadino italiano di 42 anni ora accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefecenti e resistenza a pubblico ufficiale.

L'operazione è scattata ieri pomeriggio, quando gli agenti, in borghese, hanno ricevuto la segnalazione di un sospetto viavai da un edificio in via Capodimondo. Durante l'appostamento sono stati notati due giovani che sembravano aspettare qualcuno proprio davanti all'edificio interessato. Di lì a poco hanno incontrato un'altra persona che li ha fatti entrare nello stabile. I sospetti sono aumentati quando, dopo circa 10 minuti, i due giovani sono usciti dal portone per poi allontarsi con fare sospetto verso il centro storico. A questo punto gli agenti hanno fatto irruzione nell'appartamento scoprendo diverse confezioni di buste per sottovuoto piene di marijuana ed hashish e due bilancine di precisione oltre a più di 9mila euro e quasi 2mila dollari in contanti. Grazie ai controlli minuziosi sono riusciti a scoprire la cantina dove il 42nne confezionava la droga: proprio qui sono stati scoperti alcuni zaini pieni di altre buste di marijuana. Nove chili in tutto per un valore sul mercato di circa 90mila euro.

.Una brillante operazione degli agenti del reparto antidegrado - ha commentato l'assessore Benedetta Albanese - che dimostra una volta di più il forte impegno e la presenza della polizia municipale su tutto il territorio per contrastare l'illegalità. Sono il primo presidio per garantire la sicurezza dei cittadini e per questo li ringrazio". (fn)

19/02/2022 15.02

Comune di Firenze 

Tratto da Met

Foto da comunicato.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE