SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ruba una bicicletta: inseguito dal proprietario e arrestato dalla Polizia di Stato

Finito in manette per il reato di furto in abitazione, un cittadino tunisino di 37 anni, è stato anche denunciato per possesso di strumenti atti allo scasso

printDi :: 09 dicembre 2020 13:21
Polizia di Stato

Polizia di Stato

(AGR) Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha arrestato in via Pratese un cittadino tunisino di 37 anni, accusato di aver rubato una mountain bike nel cortile di un’abitazione nella zona di piazza Primo Maggio a Firenze.

L’uomo è stato rintracciato dagli agenti delle volanti dopo la segnalazione alla Sala Operativa della Questura di Firenze da parte dello stesso proprietario del mezzo.

La vittima, allertata a sua volta dai vicini, che avevano visto una persona sospetta allontanarsi dal vialetto di casa in sella alla bici, si era messo all’inseguimento del ladro.

Una volta che quest’ultimo si è accorto di essere stato scoperto e inseguito, ha abbandonato la bici a terra, proseguendo a piedi verso via Pratese, dove poco dopo è stato rintracciato dalla Polizia.

Quando è stato fermato, il 37enne aveva in spalla uno zaino con all’interno un punteruolo frangivetro e una tronchese di 25 centimetri.

La bicicletta è stata subito recuperata mentre l’uomo, finito in manette per il reato di furto in abitazione, è stato anche denunciato per possesso di strumenti atti allo scasso.

09/12/2020 13.17

Questura di Firenze 

Tratto da Met - http://met.cittametropolitana.fi.it/

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE