SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Cittadella-Empoli 2-2

printDi :: 22 novembre 2020 11:15

(AGR) CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Cassandro, Perticone, Adorni, Benedetti; Proia, Pavan (84’ Iori), Branca (84’ Gargiulo); D’Urso (68’ Rosafio); Cissè (63’ Ogunseye), Tsadjout (63’ Tavernelli). All. Venturato A disposizione: Kastrati; Bassano, Frare, Vita, Donnarumma, Mastrantonio, Awua. EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Romagnoli, Nikolaou, Terzic; Haas, Stulac, Bandinelli (90’ Zurkowski); Bajrami (63’ Ricci); Matos (63’ Olivieri), Mancuso. A disposizione: Pratelli, Furlan; Asllani, La Mantia, Pirrello, Baldanzi, Viti, Cambiaso, Parisi ARBITRO: Valerio Marini di Roma 1 (Schirru-Della Croce; Serra) MARCATORI: 30’ Benedetti, 69’ (r) Mancuso, 72’ Olivieri, 91′ Gargiulo AMMONITO: Haas, ESPULSO: Romagnoli Di nuovo in campo dopo la sosta delle nazionali, con gli azzurri di scena a Cittadella. Dionisi conferma la formazione vittoriosa nell’ultima sfida con la Reggina, con l’eccezione di Haas per Ricci; i padroni di casa rispondono col 4-3-1-2 con l’ex Perticone al centro della difesa e in attacco Cissè e Tsadjout supportati da D’Urso. Prima fase equilibrata, con il prevedibile copione degli azzurri a far la gara e i padroni di casa bravi a chiudere ogni varco. Ci prova Mancuso col sinistro trovando l’opposizione della difesa veneta, risponde fuori con una conclusione centrale che trova attento Brignoli. Al 30’ Cittadella in vantaggio, con un punizione dalla trequarti di Bendetti che beffa Brignoli e si infila sul secondo palo. Dopo il gol crescono i padroni di casa ma la miglior occasione è azzurra, con Terzic che in chiusura di tempo calcia col destro dal limite trovando la deviazione in corner di Maniero. Il primo tempo finisce così, con il Cittadella avanti 1-0. La ripresa si apre senza novità e con l’Empoli ad un passo dal pari: cross dalla destra di Fiamozzi, tocca Maniero arriva Bajrami che calcia a rete ma trova ancora il portiere veneto a parare. Al 62’ due cambi per parte: con Dionisi che inserisce Ricci e Olivieri per Bajrami e Matos; nel Cittadella escono Tsadjout e Cissè dentro Tavernelli e Ogunseye. E l’Empoli in 3 minuti la ribalta. Al 69’ Branca interviene in area su Bandinelli, per Marini è rigore che Mancuso trasforma spiazzando Maniero; al 72’ Mancuso si traveste da assistman, serve Olivieri (che poco prima aveva trovato attento il portiere veneto su conclusione da dentro l’area), il 9 controlla e col destro trova l’angolino basso per la rimonta azzurra! Poco dopo Stulac sfiora il tris, con una punizione dal limite che esce di poco alto. Nel finale nel Cittadella fuori Pavan e Branca, dentro Gargiulo e Iori; Dionisi inserisce Zurkowski per Bandinelli. Al 91’ il pari del Cittadella, con Gargiulo brava in area di rigore a battere Brignoli. Nel recupero rosso per Romagnoli e padroni di casa vicini al nuovo sorpasso con la punizione di Rosafio che sbatte sulla traversa e torna in campo. Dopo cinque minuti di recupero Marini dice che può bastare, al Tombolato Cittadella-Empoli si chiude 2-2.

Foto da comunicato

Tratto da Empoli FC

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE