Roma-Castelgandolfo in treno storico, riparte l'avventura

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
La Caserma del Corpo Militare Volontario CRI “Luigi Pierantoni”
Abilmente Roma, Il Salone delle Idee Creative di Italian Exhibition Group SpA (IEG)
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
AGR Partner

Aruba.it Business Partner


  


PC SAVE Assistenza Computer

 


testo testo


AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

AGR Agenzia di Stampa - AGR Press Agency


Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

 


BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA


 

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cultura10/9/2019 4:20:00 PM

Roma-Castelgandolfo in treno storico, riparte l'avventura

Partenza il 27 ottobre. L'iniziativa della Fondazione FS ha l'obiettivo di valorizzare un itinerario a forte valenza turistica



 

 

 

 

 

(AGR)Torna sui binari della linea Roma – Albano Laziale, dopo quattro anni, il treno storico dei Castelli Romani. L’iniziativa della Fondazione FS ha l’obiettivo di valorizzare un itinerario a forte valenza turistica con l’utilizzo di pregiate vetture “terrazzini” degli anni ’20.Il treno d’epoca partirà domenica 27 ottobre alle 9.30 dalla stazione di Roma Termini e arriverà a Castel Gandolfo alle 10.50. Il programma turistico, acquistabile a bordo treno al costo di 20 euro, prevede il transfer con navette per il centro storico di Castel Gandolfo e la visita guidata con audioguida del Palazzo Apostolico e del Giardino Barberini alla scoperta delle bellezze botaniche ed archeologiche custodite al suo interno.

Sempre nel centro storico è prevista una visita guidata in Piazza della Libertà con la fontana Barberini e la Collegiata di San Tommaso da Villanova. A seguire, sempre a bordo di navette, si raggiungerà il Lago di Castel Gandolfo per una visita al Ninfeo Dorico. Il treno di ritorno partirà dalla stazione di Castel Gandolfo alle 17.30 con arrivo a Roma Termini alle 19.00.

I biglietti per il treno storico dei Castelli Romani sono in vendita nelle biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate e su trenitalia.com. Sarà possibile acquistarli anche a bordo treno, senza alcuna maggiorazione di prezzo, in relazione alla disponibilità dei posti a sedere. Informazioni dettagliate consultando la sezione “Prenota un viaggio” del sito web fondazionefs.it o le fanpage ufficiali della Fondazione FS su Facebook e Instagram.



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio