SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, denuncia di SI: ordinanza balneare affissa su un cancello illegale?

print15 maggio 2019 16:52
Ostia, denuncia di SI: ordinanza balneare affissa su un cancello illegale?
(AGR) "Allo Stabilimento "Battistini" - afferma Marco Possanzini, segretario SI X Municipio - su un cancello assolutamente illegale realizzato sul demanio pubblico, che non avrebbe dovuto esistere o essere tollerato, costruito con materiali assolutamente non consentiti dalle regole e dotato addirittura di "spuntoni" anti intrusione, il concessionario, ha pensato bene di affiggere l'Ordinanza Sindacale Balneare "parcellizzandola" nelle parti ritenute più opportune, ovviamente dal concessionario, addirittura evidenziandone alcuni passaggi per rammentare ai cittadini quali siano le regole "ferree" da rispettare quando si mette piede sulla spiaggia.

Di 15 pagine dell' Ordinanza ne vengono esposte solamente cinque. Questo cancello, con l'Ordinanza "parzialmente scremata" affissa, si trova all'inizio di quel vergognoso budello, ad oggi transennato, fatto di tavole rotte che qualcuno si ostina a chiamare "varco pubblico" ma che in realtà è uno schiaffo ai cittadini e alla città di Roma.... Ci sorprende, ancora una volta, che l'Amministrazione in carica non si sia attivata per rimuovere quel collage "offensivo" fatto con pezzi di Ordinanza e che non abbia ancora trovato il coraggio e il tempo di intervenire per ripristinare le regole sul demanio pubblico, anche nello Stabilimento Battistini".

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE