Ostia, anche SI punta il dito contro l'Osservatorio della salute

AGR Donate 

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
AGR Partner

Aruba.it Business Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Politica4/8/2019 4:15:00 PM

Ostia, anche SI punta il dito contro l'Osservatorio della salute

Marco Possanzini, portavoce di SI ribadisce le accuse di Bozzi (Ora, Un sogno comune): a porte chiuse a che serve?



 

(AGR) "Dovevano essere i campioni del mondo della trasparenza e della partecipazione, dovevano essere autentiche "cinture nere" di streaming e di voti on line, almeno così professavano e pontificavano in campagna elettorale. - esordisdce Marco Possanzini, segretario SI X Municipio -  Invece, oggi, dopo la penosa vicenda dell'approvazione del bilancio municipale, è stata scritta un'altra pagina triste per il nostro territorio. E' ri-nato l'Osservatorio sulla Salute, visto che esisteva anche nella precedente consiliatura, ma sarà, misteriosamente e non si capisce nemmeno bene per quale ragione, precluso ai cittadini e alle associazioni, sarà quindi un Osservatorio che osserverà a porte chiuse. Una struttura che nasce proprio per ascoltare i cittadini, le loro istanze e le loro domande, un luogo dove poter costruire campagne di sensibilizzazione, dove poter promuovere azioni di controllo e verifica, è ad oggi precluso proprio a chi questo luogo istituzionale dovrebbe farlo vivere e rendere utile a tutta la comunità.

E' assolutamente stucchevole che la Presidente Di Pillo abbia accettato questa "nuova" ed escludente impostazione dell'Osservatorio sulla Salute visto che nel precedente Osservatorio sulla Salute presieduto dal Consigliere Eugenio Bellomo quando il M5S era all'Opposizione e, con l'allora Consigliera Di Pillo e il Consigliere Ferrara, sosteneva con forza e determinazione la partecipazione popolare durante i lavori dell' Osservatorio stesso, era garantita la massima partecipazione a cittadini, comitati e associazioni senza alcun tipo di esclusione. Ci stupiscono anche le motivazioni sostenute dalla maggioranza pentastellata che, come per incanto, ha abbandonato la cifra distintiva della partecipazione e del confronto per scegliere la via della porta chiusa e, probabilmente, della selezione unilaterale degli interlocutori. Siamo veramente sgomenti davanti a questa modalità di fare e di essere della maggioranza che governa il Municipio. Visti gli enormi passi indietro che registriamo, più che a grillini ci sembra di stare davanti a gamberetti. Battute a parte, quando si asciugano troppo le forme della democrazia partecipata, non c'è mai da sorridere ma è necessario iniziare seriamente a riflettere".

 

 



Autore: AGR - Redazione - E. BIANCIARDI

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio