SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, un'onda di rotelle al porto turistico

Oggi, grande evento di sport in riva al mare ma anche un’occasione di aggregazione sociale e di coinvolgimento della cittadinanza per il rilancio dell’area portuale. Per gli appassionati di pattinaggio è l'occasione giusta per vedere all'opera i campioni

printDi :: 18 settembre 2021 15:15
pattinaggio l'area delle esibizioni

pattinaggio l'area delle esibizioni

(AGR) Un altro week end con “Un Mare di Sport”, l’iniziativa a cura della ASD (associazione sport dilettantistici) in collaborazione con l'agenzia di comunicazione Gruppo Matches e con il contributo della Regione Lazio. Ad ospitare la quarta edizione della manifestazione è ancora una volta la splendida location del Porto Turistico di Roma (Lungomare Duca degli Abruzzi, 84 Ostia).

Ieri pomeriggio il via al terzo appuntamento di settembre con un’altra tre giorni entusiasmante.Dalle 16 alle 21 (questo l’orario degli eventi) nelle aree multisport allestite proprio lungo lo scalo marittimo di Ostia, anche oggi e domani sarà possibile effettuare prove, esercitasi negli sport preferiti, approcciarsi per la prima volta ad una disciplina e tutto gratuitamente e con il supporto di tecnici ed atleti. Fiore all’occhiello e tra gli sport preferiti soprattutto tra i ragazzi, il pattinaggio, con “Un’onda di rotelle 2021”.

Lo si vede dalla partecipazione e dalle richieste del pubblico che usufruisce della disponibilità di istruttori federali che mettono gratuitamente a disposizione dei presenti pista, pattini e skateboard per provare l’ebbrezza delle rotelle. Ma sono previste anche performance ed esibizioni di campioni che allieteranno, anche con la distribuzione di appositi gadget e materiali di propaganda e la presenza di un’area espositiva, le migliaia visitatori previsti per il week end.

Un grande evento di sport in riva al mare ma anche un’occasione di aggregazione sociale e di coinvolgimento della cittadinanza per il rilancio dell’area portuale con la finalità di integrare, recuperare e rafforzare un tessuto sociale disagiato, come quello di Ostia. Per questo nel progetto curato dagli uffici centrali e regionali della FISR sono state coinvolte le società affilate del territorio.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE