SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, Revolution Triathlon, vincono Passuello ed Halperin

print27 ottobre 2019 15:02
Ostia, Revolution Triathlon, vincono Passuello ed Halperin
(AGR) E' stata, sopratutto, una grande festa dello sport ed una giornata di mare per i tanti appassionati datisi appuntamento al porto turistico di Roma per il Triathlon. Ieri (sabato) ed oggi, infatti, il sole ha riscaldato l’intero percorso e tanti si sono sdraiati sulla spiaggia per gustare questo scampolo d’estate. Un’estate inattesa ma goduta appieno. Oggi, disagi ridotti a zero, o quasi, per gli automobilisti, alle prese ieri con i divieti per la chiusura di parte del lungomare per consentire la gara ciclistica, le prove odierne, infatti, si sono svolte interamente all’interno del perimetro del porto.

Il “main event” della prima edizione del Revolution Triathlon Internazionale di Roma svoltasi al porto turistico di Ostia, è stato vinto per il settore maschile dal toscano Domenico Passuello, tra i favoriti in ambito internazionale, mentre tra le donne, l’ha spuntata l'israeliana Ronit Halperin.

Le gare

Passuello (primo sulla bici, terzo nella prova di nuoto e secondo nella corsa) è risultato primo al traguardo, posizionato dinanzi alla spiaggia della suggestiva location del porto, Massimo Cigana si è classificato al secondo posto in classifica generale, con oltre tre minuti di distacco. Terzo Andrea Recagno che ha fatto registrare un ritardo di quasi sei minuti. Sul risultato pende l'esito del ricorso di Emanuele Faraco, squalificato dai giudici per problemi relativi alla prova di ciclismo. Nella gara femminile dominio dell'israeliana Halperin, che ha vinto la prova con oltre dieci minuti di vantaggio sulle italiane Daniela Perrotta e (oltre 26 minuti) su Francesca Piacentini.

La rassegna

Il Revolution Triathlon Internazionale di Roma è stato organizzato dal Forhans Team con il patrocinio di Regione Lazio, Municipio X, Coni e Coni Lazio, Comitato Paralimpico, Fitri e Porto Turistico di Roma. Venerdì si sono svolte le prove di Duathlon (ciclismo e corsa), dedicate alle scuole con l'intento di promuovere la multi-disciplina del triathlon sul territorio del X Municipio. Poi, ieri, sabato il main event con partenza dalla spiaggia della marina, la frazione di nuoto nelle acque antistanti il bacino portuale, il cambio in sella alle bici da crono per la frazione di ciclismo lungo il lungomare di Ostia e il ritorno all'interno del porto per la prova di running.

Oggi, invece, è stato il giorno della Sprint Distance e, contestualmente, del Paratriathlon (750 metri a nuoto, 20 chilometri in sella alla bici e 5 chilometri di corsa). All'interno della gara anche le staffette.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE