SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

A Fiumicino record di presenze per “Ripartiamo…3000 in pista e gare giovanili”

Una vera festa di sport, per partecipazione, entusiasmo e organizzazione

printDi :: 27 giugno 2021 18:58
Ripartiamo…3000 in pista e gare giovanili

Ripartiamo…3000 in pista e gare giovanili

(AGR) Oltre 120 iscritti ai 3000 di sera, 150 tra ragazzi e ragazze delle scuole di atletica, 35 società presenti, insieme a uno stadio pieno che ha riacceso il calore del tifo. Con questi numeri si è chiusa la manifestazione sportiva “Ripartiamo…3000 di sera e gare giovanili” andata in scena ieri, sabato 26 giugno, allo Stadio V. Cetorelli di Fiumicino. Un record di presenze, il risultato migliori delle otto edizioni svolte, per la prima gara in pista nel post pandemia, inserita nel calendario Fidal e organizzata dall’Asd Atletica Villa Guglielmi con la collaborazione di Conad, via Tempio della Fortuna.

Una vera festa di sport, per partecipazione, entusiasmo e organizzazione. Un caldo pomeriggio di sole ha accompagnato gli atleti e le atlete arrivati da tutto il centro Italia per l’iniziativa che ha visto dalle 16,30 la pista animata grazie i piccoli Pulcini nei 50 mt, gli Esordienti cat B/C sempre nei 50 mt e gli Esordiendi A nel Biathlon mt 50 e nei 400 mt. Successivamente sono scesi in gara i Ragazzi E nel Biathlon e nei 600 mt piani. Ultimi in gara i Cadetti che si sono confrontati negli 80 mt. 

A Fiumicino record di presenze per “Ripartiamo…3000 in pista e gare giovanili”

Nel tardo pomeriggio al via alla gara regina, i 3000 di sera. In campo maschile trionfo per Luca Filipponi, classe 1998, Purosangue Athletics Club che ha chiuso con l’ottimo tempo di 08:35.31. Un successo che lo proietta tra i migliori del centro Italia. Secondo Luca Diego Boraschi della Asd Atletica Futura Roma in 08:38.01. Terzo posto per Pasquale Rutigliano della Bitonto Runners in 09:07.58. Da sottolineare che i primi quattro della gara maschile hanno battuto il record detenuto da sette anni di Fabio Solito scendendo sotto il muro dei 9’15’’. 

Gara 3000

Gara 3000

Regina dei 3000 di sera la giovane Giulia Sassoli della Asd Acsi Italia Atletica che ha chiuso i 10:45.62. L’atleta è stata incoronata anche Best Woman Sprint 2021. Secondo gradino del podio per Chiara Nash della Giovanni Scavo 2000 Atletica in 10:53.80, terzo posto per Kalliopi Schistocheili della Asd RomaAtletica Footworks in 10:56.66. 

Giulia Sassoli della Asd Acsi Italia Atletica

Giulia Sassoli della Asd Acsi Italia Atletica

Sorprese e conferme anche nelle vittorie di categoria che possono essere consultate al link: http://www.fidal.it/risultati/2021/REG25831/RESULTSBYEVENT1.htm

Favorita da uno splendido pomeriggio di sole la manifestazione si è protratta per oltre quattro ore con una miriade di gare e risultati di buon spessore tecnico. Presenti l’Assessore allo Sport del comune di Fiumicino, Paolo Calicchio, il consigliere comunale Angelo Petrillo e il Prof. Giorgio Carbonaro, responsabile della Rivista Atletica Studi, che durante la giornata ha illustrato il progetto che insieme all’atletica Villa Guglielmi esperti del settore stanno portando avanti per uno studio sulla pratica sportiva dei ragazzi e ragazze di Fiumicino.

Partenza donne

Partenza donne

“E’ stata una grande giornata di sport – commenta il presidente dell’Asd Atletica Villa Guglielmi Ludovico Nerli Ballati – vedere di nuovo il pubblico e  sentire il calore del tifo dagli spalti ci ha riempito di gioia, grinta e voglia di fare. Non è stato semplice tornare a organizzare una gara di questo livello ma anche grazie a tutti coloro che hanno partecipato si è svolta nel pieno rispetto delle regole. Vedere i ragazzi piangere di gioia e divertirsi finalmente in gara è per noi motivo di orgoglio. Sono giunte società da tutto il Lazio e oltre, come l’Atletica Capanne arrivata direttamente da Perugia. Per questo non ci fermiamo e diamo appuntamento a tutti al 24 luglio quando torneremo al V.Cetorelli per “Un’Americana a Fiumicino” sempre in attesa della nostra gara regina, la Best Woman, in programma a dicembre”. 

Ludovico Nerli Ballati

Ludovico Nerli Ballati

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE