SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Mille miglia, le auto del mito scaldano i motori

Le vetture di casa Maranello tornano a sfilare per l’Italia dal 15 al 18 giugno. Un evento atteso e tante emozioni. La gara 1000 Miglia è un evento storico unico al mondo che da sempre affascina milioni di appassionati italiani e non. E'stata definita da Enzo Ferrari: la corsa più bella del mondo

printDi :: 01 giugno 2022 20:25
auto d'epoca partecipa mille miglia

auto d'epoca partecipa mille miglia

(AGR) Il conto alla rovescia per l’inizio della Ferrari Tribute 1000 Miglia è iniziato, dal 15 giugno 2022 andrà in scena la 40ª edizione di questa celebre competizione di vetture storiche. Come da tradizione il percorso toccherà in senso orario le principali città del tragitto originale: le auto partiranno da Brescia, per arrivare a Rimini, scendere verso Roma e tornare in Lombardia passando per la Bolgheri Coast. La gara 1000 Miglia è un evento storico unico al mondo che da sempre affascina milioni di appassionati italiani e non. Questa emozionante manifestazione è l’occasione giusta per concedersi qualche giorno di relax sulla Bolgheri Coast, il Park Hotel Marinetta, a Marina di Bibbona, con le sue accattivanti offerte è il luogo ideale in cui soggiornare per vivere una vacanza all’insegna del benessere.

Ogni mito che si rispetti nasce da una leggenda e la mitica “1000 Miglia” non può essere da meno: la nascita della “corsa più bella del mondo” è avvolta in tante leggende, più o meno attendibili, ma la versione più nota arriva dalla testimonianza di Giovanni Canestrini, uno dei suoi fondatori. Canestrini, giornalista, storico, dirigente sportivo ed ingegnere italiano, nel libro “Mille Miglia” del 1967, ha raccontato la nascita di questa manifestazione che ancora oggi affascina tutto il mondo. Nel dicembre del 1926 Canestrini ricevette una visita dai piloti automobilistici Franco Mazzotti, Aymo Maggi e Renzo Castagneto i quali gli prospettarono il progetto di quella che nel tempo è diventata la Mille Miglia. In questo primo incontro, Mazzotti, ebbe l’intuizione di chiamarla Mille Miglia introducendo l’unità di misura delle miglia anziché dei chilometri. Dopo un anno di progetti e messe appunto, nel marzo del 1927 comincia l’ebrezza, la concitazione e il tumulto per la partenza della prima edizione della Coppa delle Mille Miglia, una gara di velocità di 1600 chilometri corrispondenti a mille miglia, appunto. L’evento ha visto sfrecciare le auto lungo le strade, all’epoca non asfaltate, del nostro bel paese, questa manifestazione ha stupito e raccolto tutta Italia, nessuno si sarebbe mai aspettato che questa epica gara sarebbe diventata la più amata da tutto il mondo. Dopo 24 edizioni tra il 1927 e il 1957 la Mille Miglia non è più una gara di velocità, ma rivive sotto forma di gara di regolarità storica a tappe.

Dal 15 al 18 giugno 2022 si terrà lo spettacolo della 40ª edizione di questa celebre corsa, per questo evento gli organizzatori hanno selezionato 415 vetture storiche provenienti da tutto il mondo, di queste, 11 esemplari fanno parte della categoria Militare.

Gli equipaggi delle automobili d’epoca attraverseranno l’Italia in lungo e largo, percorrendo le strade più suggestive e spettacolari: le macchine si ritroveranno a Brescia per la partenza, faranno una tappa a Desenzano e a Rimini poi, passando per Norcia e Terni, faranno rotta verso la Capitale dove compiranno il giro di boa e, dopo aver attraversato diversi comuni della Toscana e della meravigliosa Bolgheri Coast come Bibbona, Pontedera, Siena e Cascina concluderanno il giro arrivando al punto di arrivo di Brescia. In questa edizione del 2022 lo storico e prestigioso brand di automotive “Ferrari”, simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo, scenderà in pista accanto alla Freccia Rossa 2022, confermando anche quest’anno l’omaggio alla Mille Miglia.

Definita da Enzo Ferrari “la corsa più bella del mondo”, e anche se non è più la gara di velocità che si è tenuta tra il 1927 e il 1957, tutt’oggi la Mille Miglia resta un’esperienza indimenticabile che si appresta a regalare forti emozioni e a dipingere l’atmosfera in un trionfo di colori e allegria. Prendere parte a questo incredibile ed indimenticabile momento, è l’occasione giusta per concedersi qualche giorno di vacanza in una location altrettanto meravigliosa come quella della Bolgheri Coast. Nella giornata di venerdi 17 giugno, infatti, proprio nei pressi di Bibbona sfrecceranno le meravigliose auto d’epoca, trovarsi li e ammirare il convoglio passare è un’emozione unica e sensazionale, è come fare un viaggio indietro nel tempo tra le vetture che, in un modo o nell’altro, hanno segnato la nostra storia.

Per coniugare l’ebrezza di veder passare le storiche automobili e il relax di una vacanza, alloggiare al Park Hotel Marinetta è la scelta migliore. Il resort, immerso in un’infinita pineta, è il luogo perfetto in cui staccare la spina, ricaricare le batterie e trascorrere una vacanza all’insegna del benessere. Ciliegina sulla torta è la Spa Marinetta Wellness, un’oasi di felicità e tranquillità soprattutto per le coppie che vogliono concedersi una giornata ricca di emozioni usufruendo dei diversi servizi offerti come il percorso benessere composto da una piscina idromassaggio, dalla biosauna, dal calidarium, dal tiepidarium e dalle docce cromo-aromatiche. Oltre al percorso benessere, le coppie potranno scegliere tra tanti trattamenti come massaggi, trattamenti di bellezza e trattamenti estetici.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE