SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Municipio X, non si placa la polemica sulle spiagge

Andrea Bozzi, consigliere municipale torna sulla decisione del Consiglio e sulla bocciatura del documento presentato dalla minoranza: "Il nostro documento approvato all'unanimità avrebbe dato più forza e convinzione nei confronti del Campidoglio"

printDi :: 15 maggio 2020 16:58
Municipio X, non si placa la polemica sulle spiagge

(AGR) Ancora non si placano le polemiche nel X Municipio dove resta alta la tensione per la gestione delel spiagge libere in previsione dell’apertura della stagione balneare. Andrea Bozzi, consigliere municipale, torna sull’argomento: "Con il nostro documento abbiamo dato un grande assist alla maggioranza a cinquestelle del Municipio X. Chiedevo infatti… come stanno facendo loro stessi, ma purtroppo con scarsi risultati, maggiori risorse dal Campidoglio per affrontare l'emergenza Covid e per predisporre la gestione e la balneazione soprattutto sulle spiagge libere, attingendo (risorse umane, dopo periodo di addestramento) anche dal terzo settore e da chi percepisce  reddito di cittadinanza. Ma soprattutto chiedevo che il cosìdetto Piano Strategico Operativo fosse poi approvato dal Consiglio Municipale.

Questo per dare forza alle richieste e per rimettere al centro delle decisioni l'unico organismo democraticamente eletto che avrebbe diritto di decidere cosa fare e che, ad oggi, è stato sempre puntualmente scavalcato da riunioni semi-clandestine dalle quali era esclusa la minoranza. Ma evidentemente neanche la dignità del Consiglio interessa ai colleghi di maggioranza. Meglio tacere e restare “succubi” di un Campidoglio amico politicamente, ma che amico non è visto che non ha ancora prodotto nessuna soluzione efficace e non ha capito quanto sia eccezionale questo momento per il suo mare a differenza dei Comuni costieri del Lazio, che fanno valere l'autonomia delle loro scelte senza dover essere succubi di nessuno".

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE