SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, la Lega: "...riaprite i cimiteri"

Federica Poggio e Vincenzo D’Intino (Lega-Salvini): il sindaco Montino segua l'esempio di altri sindaci del Lazio e riapra, pur con tutte le cautele del caso (mezza giornata e numero contingentato) i cimiteri. Potrebbe essere di conforto a tante persone

printDi :: 28 aprile 2020 14:41
Fiumicino, la Lega: ...riaprite i cimiteri

(AGR) "In questi giorni in tanti Comuni del Lazio, soprattutto del Sud Pontino, i sindaci hanno deciso di riaprire i cimiteri. Naturalmente con tutte le cautele del caso: solo mezza giornata, numero contingentato di persone, massimo 15 o 20 minuti per la visita, Polizia locale adibita al rispetto delle regole. Una scelta di buon senso che abbiamo presentato una decina di giorni fa senza avere alcun tipo di risposta. Mentre prima ci si poteva nascondere dietro l’impossibilità di procedere a questo atto, oggi con i nuovi Dpcm e le ordinanze dei vari sindaci questa strada si dimostra assolutamente fattibile.

La decisione di chiudere i cimiteri al pubblico nel picco dell’emergenza Coronavirus, l’abbiamo sempre sostenuto, è stata giusta e necessaria. Ora però, con i dati del picco in assoluta discesa e dopo tante settimane di ‘quarantena’, distanti da chi vogliamo bene, poter almeno portare un fiore sulla tomba di un nostro caro potrebbe essere di conforto a tutti noi. Ecco perché torniamo a chiedere che il sindaco Montino adotti immediatamente questo provvedimento. Speriamo almeno lui abbia più coraggio del premier Conte". Hanno dichiarato Federica Poggio e Vincenzo D’Intino consiglieri comunali Lega-Salvini Fiumicino

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE