SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, il sindaco Montino "incontra" in videoconferenza i sindacati dei tassisti

Sul tappeto le tante difficoltà vissute ogni giorno dalla categoria e sopratutto va regolamentata l'attività dei tassisti nel bacino aeroportuale. Impegno del sindaco per autorizzare un turno unico H24, possibile riduzione tasse catgoria

printDi :: 03 novembre 2020 14:49
Fiumicino, il sindaco Montino incontra in videoconferenza i sindacati dei tassisti

(AGR) “È stata una riunione proficua quella che ho tenuto oggi in videoconferenza con le sigle sindacali dei tassisti di Fiumicino, alla presenza anche del vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca e del presidente della Commissione Attività produttive Fabio Zorzi”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

“Abbiamo affrontato diversi argomenti inerenti le numerose difficoltà vissute quotidianamente dalla categoria – spiega – nello svolgimento della propria attività, in particolare in aeroporto, non solo legate all’emergenza Covid-19. In primo luogo ho preso l’impegno di scrivere direttamente al Presidente della Regione Lazio Zingaretti e all’assessore competente Alessandri per far sì che la Regione Lazio, così come prevede la legge, assuma il potere sostitutivo per far applicare il protocollo d’intesa che nel 2017 è stato firmato da Comune di Fiumicino, Comune di Roma, Comune di Ciampino e Comune di Civitavecchia per la regolamentazione definitiva delle attività dei tassisti nell’area del bacino aeroportuale. L’applicazione di quel protocollo, infatti, risolverebbe molte questioni rimaste in sospeso nel settore e andrebbe incontro alle loro principali richieste”.

“Ho poi preso l’impegno – aggiunge il sindaco – di far produrre dagli uffici una determina, da condividere con Adr e Enac, sulla falsariga di quella già fatta nel 2007, per autorizzare un turno unico H24 per i tassisti di Fiumicino in aeroporto. Vedrò anche con la ragioneria del Comune la possibilità, per il 2021, di far ridurre, se possibile completamente, la tassa che la categoria deve versare annualmente. In questo modo andremmo loro incontro in un periodo di grandi difficoltà economiche per tutti. All’assessore ai Trasporti Calicchio e alla ditta incaricata del servizio di trasporto pubblico locale chiederò infine l’apertura di un tavolo con i tassisti per discutere sulle possibilità di integrazione e sviluppo dell’intermobilità nel nostro territorio, con un occhio di riguardo per le categorie più deboli”.

“Cercheremo in questo modo – conclude Montino – di andare incontro a tutte le richieste avanzate dai rappresentanti di categoria durante la video riunione di oggi, con l’obiettivo comune di consentire loro un lavoro più sereno e proficuo nel nostro territorio”.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE