SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Straborgo: dal 1° al 4 luglio l'evento dell'estate in Borgo Cappuccini

Una mostra di gigantografie fa rivivere gli abitanti del quartiere primo novecento

printDi :: 26 giugno 2021 20:53
Staborgo

Staborgo

(AGR) Livorno, 26 giugno 2021 - È iniziato il conto alla rovescia per l’inizio di Straborgo, il nuovo evento voluto dall’Amministrazione Comunale con il Lem per accendere i riflettori sull’identità di uno dei quartieri che meglio rappresenta lo spirito della città: Borgo dei Cappuccini.

Quattro giorni di spettacoli e iniziative, dal 1° al 4 luglio, a cavallo tra tradizione e innovazione e dislocate su tutto il quartiere. Un quartiere che si potrà tornare a vivere a pieno grazie alla chiusura al traffico di Scali Novi Lena e Via Gaetano D’Alesio nel tratto tra la rotatoria di Piazza Giovine Italia e quella di Corso Mazzini.

Una parte di Borgo Cappuccini normalmente impraticabile ai pedoni potrà così essere percorsa a piedi, con il ricostituirsi del naturale collegamento tra la Porta a Mare e la Piazza Mazzini. Ma non solo: anche Via Cavalletti, il primo tratto di Borgo Cappuccini (fino all’intersezione con via san Carlo) e via delle Navi (dalle 21.00) resteranno chiusi alle vetture.

Al cuore dell’evento c’è Piazza Mazzini che ospiterà i concerti di Ariete (1° luglio), Frah Quintale (2 luglio) e Zen Circus (3 luglio), tutti già sold out. Il 4 luglio Straborgo guarda invece alla tradizione della Coppa Risi’atori con una diretta tv rimandata su maxischermo della gara dei Gozzi a 10 remi e una cena di festeggiamento con tutti i circoli nautici. In Borgo dei Cappuccini troverà collocazione la mostra fotografica di Stefano Pilato Bar Orione Borgo dei Cappuccini, la Gente di un Rione.

“Si tratta di un progetto nato qualche anno” racconta Stefano Pilato. “L’obiettivo era quello di far conoscere e valorizzare, attraverso una mostra fotografica stradale, la gente e i personaggi vissuti nel rione storico di Borgo dei Cappuccini. La raccolta di numerose immagini, durata diversi anni, mi ha portato a concepire un allestimento direttamente sulle pareti dei palazzi in corrispondenza approssimativa degli scatti fotografici originari, lungo un tratto di Borgo dei Cappuccini e di vie limitrofe”. Complessivamente saranno in mostra 120 fotografie su 15 postazioni circa, corredate da didascalie in italiano e in inglese. L’evento inaugurale della mostra vedrà la proiezione di immagini selezionate sulla facciata di uno dei palazzi.

Le fotografie scelte ritraggono persone e personaggi noti nel quartiere che si sono avvicendati in varie epoche, soprattutto del secolo scorso. Sono presenti ritratti degli anni Venti e Trenta, foto di comitive di amici degli anni Cinquanta, artigiani e bottegai che hanno popolato un quartiere che, anche se non come nel Novecento, continua a vivere attraverso i suoi nuovi abitanti e le sue nuove attività. All’interno del Parco Centro Città, dal 1° al 3 luglio, le proiezioni di lungometraggi dell’associazione Le salon du Cinéma e il 4 luglio lo spettacolo di narrazione Blocco tre di e con Fabrizio Brandi.

Ci sarà spazio anche per la street art dell’associazione MuraLi che il 3 luglio, all’altezza di Via San Carlo 167, inaugurerà un nuovo murale realizzato dall’artista Francesco Camillo Giorgino, in arte Millo. Per tutti e quattro i giorni della manifestazione, nell’area commerciale di Porta a mare, le proposte di spettacolo per famiglie del Consorzio Porta a Mare e la mostra fotografica Un lampo nella notte. Storie di mare e di uomini di Bianca Maria Monticelli con testi di Elisabetta Arrighi. Infine, in via Malenchini 35, un’altra mostra fotografica: “Volti, attimi e emozioni di Livorno attraverso gli occhi di Paolo Ciriello”. Tutte le info dettagliate su : http://www.straborgo.it/ Le modifica al traffico e alla sosta Per consentire lo svolgimento degli eventi il traffico e la sosta subiranno modifiche disciplinate da un'ordinanza che prevede: Con efficacia dalle ore 18.00 del 1/7 fino alle ore 2.00 del 2/7/2021, dalle ore 18 del 2/7 alle ore 2.00 del 3/7/2021, dalle ore 18 del 3/7 alle ore 2.00 del 4/7/2021, dalle ore 18 del 4/7 alle ore 2.00 del 5/7/2021: •l’istituzione del divieto di transito in scali Novi Lena; •l’istituzione del divieto di transito in via G. D’Alesio (tratto compreso tra scali Novi Lena e la rotatoria antistante piazza Orlando); •l’istituzione del divieto di transito e di sosta con rimozione forzata in entrambi i lati di via dei Cavalletti; •l’istituzione del divieto di transito e di sosta con rimozione forzata in piazza Mazzininel tratto compreso tra via delle Navi e via dei Cavalletti; •l’istituzione del divieto di transito e di sosta con rimozione forzata in entrambi i lati di borgo dei Cappuccini nel tratto compreso tra via dei Cavalletti e piazza Giovine Italia, con abrogazione degli spazi di sosta per i veicoli al servizio delle persone disabili ivi presenti; •l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in piazza Giovine Italia al fine di collocare gli spazi suddetti;Con efficacia nei giorni 1, 2, 3 e 4/7/2021 dalle ore 18 alle ore 20: •l’abrogazione delle Zone a Traffico Limitato “K barrata” e “M barrata”, con relativo adeguamento dei sistemi elettronici di controllo; •l’abrogazione del divieto di transito in piazza Grande nel tratto compreso tra viaGrande e largo Duomo, largo Duomo, via Cairoli, piazza Cavour, via Rossi nel tratto compreso tra piazza Cavour e via Magenta, via Magenta nel tratto compreso tra via Rossi e corso Amedeo, corso Amedeo.Con efficacia dalle ore 18 alle ore 21 dei giorni 1, 2, 3 e 4/7/2021: •l’istituzione del senso unico di marcia in via delle Navi nel tratto compreso tra viaBini e piazza Mazzini, direzione via Bini – piazza Mazzini •l’istituzione del senso unico di marcia in piazza Mazzini nel tratto compreso tra via della Navi e la corsia antistante il civico 39, direzione via delle Navi – civico 39; •l’istituzione delFermarsi e Dare precedenza in piazza Mazzini all’altezza della corsia antistante il civico 39; •l’istituzione dellaDirezione obbligatoria a sinistrain via della Navi all’altezza dell’intersezione con piazza Mazzini; •l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via delle Navi nel tratto compreso tra i civici 1 – 3.Con efficacia dalle ore 8.00 del 29/6/2021 alle ore 18 del 5/7/2021 •l’istituzione del divieto di transito e di sosta con rimozione forzata in piazza Mazzini nell’intera area di parcheggio centrale compresa tra la corsia antistante il civico 39 e via dei Cavalletti, con abrogazione degli spazi di sosta per i veicoli al servizio delle persone disabili; •l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in piazza Mazzini (negli spazi di sosta con tipologia a spina compresi tra i civici 41 – 45) al fine di collocare i suddetti spazi di sosta I divieti sopraindicati comporteranno l’abrogazione degli spazi di sosta​ gestiti da Tirrenica Mobilità – Società Cooperativa Tirrenica Mobilità I bus per arrivare a Straborgo STRABORGO, lascia l’auto e raggiungi l’area con le linee Urbane ▶️ LamBlu ▶️ 5️⃣ ▶️ 8️⃣r ▶️ 8️⃣n e dopo le 21.00 Linee notturne ? A ? B ti porteranno alla Festa e ti riporteranno a casa.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE