SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia Antica festival "Il mito ed il sogno" il gran finale

Ultime giornate del festival di Ostia Antica in programma al teatro romano a partire dalle 20. Sul palco: Vincenzo Salemme (16 settembre), orchestra EICO (18 settembre), Andrea Iacomini (19 settembre), Samuel (20 settembre).

printDi :: 15 settembre 2020 16:31
Ostia Antica festival Il mito ed il sogno il gran finale

(AGR) Ultime giornate del festival "Il mito ed il sogno " in programma al teatro romano di Ostia Antica. Si parte domani con Vincenzo Salemme in “Napoletano? E famme ‘na pizza”, guida ironica per sfuggire ai luoghi comuni partenopei. Salemme, insieme ai suoi compagni di “viaggio” Antonio Guerriero, Vincenzo Borrino e Mirea Flavia Stellato porterà in scena una confessione sincera ed esilarante sui luoghi comuni partenopei, perché “a volte essere napoletani è difficile”.

Biglietto unico € 32, prevendite su Ticketone

- Venerdì 18 settembre, alle ore 20, la grande musica classica con l’EICO - Europa InCanto Orchestra diretta dal Maestro Germano Neri in Dialoghi Sinfonici, il nuovo format che coinvolge il pubblico in maniera diretta e partecipativa all’evento concertistico, grazie all'intervento del Direttore d'Orchestra che interagisce con la platea guidandola alla scoperta degli aspetti, non solo musicali, che hanno influenzato le creazioni dei compositori. In programma "Ouverture a Mozart, Verdi, Rossini. Biglietti con prenotazione obbligatoria scrivendo a prenotazioni@europaincanto.com - Info 3341024116

Intero € 12. Ridotto € 5 fino a 12 anni 

- Sabato 19 settembre, sempre alle ore 20, va in scena il monologo "La mossa di Tetsuya" scritto e interpretato dal portavoce UNICEF Italia, il giornalista Andrea Iacomini. Un crescendo di emozioni, racconti di viaggi, incontri e storie che il portavoce ha vissuto in prima persona e raccolto negli ultimi anni di attività e rappresenta un momento importante per fare il punto sulla condizione dei bambini e delle bambine in Italia e nel mondo prima e dopo il Covid.  Sul palco con Andrea Iacomini, importanti artisti come Daniele Bonaviri e Monica De Luca alla chitarra flamenca accompagnati dal percussionista Valerio Perla, Giuseppe Gibboni al violino e Carlotta Dalia alla chitarra che si esibiranno con le coreografie di Giulia Perrera e il coro dei bambini di Europa Incanto.

Biglietti € 10 con prenotazione obbligatoria scrivendo a andreaiacomini@gmail.com

- Domenica 20 settembre, ultimo appuntamento del festival con il concerto di Samuel, frontman dei Subsonica che ripercorre live la sua carriera dal “Il Codice Della Bellezza”, suo primo album solista, ad alcuni brani acustici dei Subsonica, fino alla sperimentazione elettronica dei Motel Connection

Biglietto € 18  +dp, prevendite su Ticketone e Ooohevents.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE