SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

La fotografia di Massimo Cristiani al chiostro

Dal 1 al 15 ottobre Massimo Cristiani espone al Chiostro di Palazzo del Governatorato presentando una eccezionale carrellata di istantanee che raccontano il suo percorso di vita e il suo trascorso di figlio d’Arte.

printDi :: 29 settembre 2020 17:33
foto Massimo Cristiani

foto Massimo Cristiani

(AGR) È la luce il fil rouge che unisce la produzione fotografica di Massimo Cristiani. Luce che illumina i ritratti di amici, di persone sconosciute che comunque lasciamo un segno, una emozione, un ricordo. Massimo Cristiani espone al Chiostro di Palazzo del Governatorato dal 1 al 15 ottobre con una eccezionale carrellata di istantanee che raccontano il suo percorso di vita e il suo trascorso di figlio d’Arte.

Il padre, Nino Cristiani, è stato un apprezzato operatore di ripresa. Apprezzato, in particolare, da Luchino Visconti con il quale  ha girato tra l’altro, il capolavoro “Ludwing”. Ed è quella luce che Cristiani si porta dentro e che filtra dalle sue immagini ospitate nel Chiostro del Municipio X. La mostra sarà visitabile negli stessi orari di apertura degli uffici. Sabato e domenica: chiuso

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE