SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Una donna si sente male...soccorsa dagli "invisibili"

E' successo ad Ostia, in piazza della stazione vecchia, a due passi dal palazzo del Governatorato. La donna probabilmente per un colpo di calore si è sentita male ed è stata soccorsa dai senza fissa dimora che giorno e notte vivono sotto i portici della piazza

printDi :: 21 giugno 2020 18:42
la donna soccorsa nei giardini

la donna soccorsa nei giardini

(AGR) Nel Giardino Sant’Agostino, a due passi dal palazzo del Governatorato, in pieno centro storico di Ostia questa mattina si è assistito ad un grandissimo gesto di solidarietà umana, da parte degli “invisibili” che vivono giorno e notte sotto il porticato in Piazza della Stazione Vecchia. Avendo notato una giovane donna in difficoltà, dovuta forse ad un colpo di calore e con grandi difficoltà nel mantenere l’equilibrio, gli “invisibili” sono corsi in aiuto della giovane, prima soccorrendola e poi facendola sdraiare su una delle panchine di marmo del Giardino Sant’Agostino, chiamando il 118.

Dopo pochi minuti il mezzo di soccorso sanitario è arrivato, portando le prime cure alla donna che è stata poi portata all’ospedale Grassi per gli accertamenti di routine. “A volte, prima di dare giudizi di scarso valore, - ha sottolineato Gaetano Di Staso, referente Ecoitalia solidale X Municipio  che ha assistito a quanto accaduto - bisognerebbe conoscere a fondo gli “invisibili” che spesso vengono, ingiustamente, tacciati di essere scarti umani e relegati in fondo al nostro “vivere civile”

Photo gallery

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE