SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Roma, la "merce" non arriva, la ritrova la polizia

Corviale, aiutata una dottoressa a ritrovare materiale sanitario urgente destinato all’ospedale San Camillo per effettuare test e sperimentazione su covid-19

printDi :: 02 aprile 2020 20:56
Roma, la merce non arriva, la ritrova la polizia

(AGR) La polizia “ritrova” in un deposito di merce in spedizione del prezioso materiale sanitario che doveva essere fornito all’ospedale San Camillo. Nel pomeriggio di ieri, infatti, gli agenti del reparto volanti sono intervenuti presso il deposito di una ditta di trasporti in zona Corviale, su richiesta di una donna che, dopo essersi qualificata come Direttore Sanitario di un reparto del San Camillo, ha riferito che il corriere avrebbe dovuto consegnare alla citata Azienda Sanitaria merce contenente reagenti per effettuare test e sperimentazioni su COVID-19.

Trattandosi di materiale sanitario urgente, i poliziotti hanno aiutato la dottoressa a reperire prontamente la merce, che è stata messa poi a sua disposizione per la successiva consegna all’ospedale San Camillo.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE