SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia Antica, moduli giochi "riaperti" ma sono... da cambiare

Gaetano Di Staso punta il dito sullo stato dell'area verde di Ostia Antica, dove i moduli giocni in legno iniziano a dimostrare il peso degli anni e dovrebbero essere cambiati: così come promesso dal Municipio stesso

printDi :: 20 giugno 2020 19:25
Ostia Antica, moduli giochi riaperti ma sono... da cambiare

(AGR) Il Movimento Ecologista Ecoitaliasolidale da oggi sarà rappresentato nel X Municipio di Roma da Gaetano Di Staso. Esperto in Comunicazione e tecnica cinematografica, è conosciuto ad Ostia e nell’intero litorale per essere stato dal 2011 al 2018 Consigliere del Comitato di Quartiere ed attualmente VicePresidente del Comitato Ostia Antica Saline e Presidente dell’Associazione Culturale Salviamo Ostia Antica.Da anni si occupa in modo particolare di difesa dell’ambiente programmando bonifiche del quartiere e pulizie di piazze e giardini, individuando e denunciando alle Istituzioni discariche abusive e reati ambientali.

La prima denuncia o meglio segnalazione Gaetano Di Staso, nella sua nuova funzione di esponente del Movimento Ecologista Ecoitalia solidale la riserva al parco dei ravennati ad Ostia Antica, dove prosegue il lento decadimento dei moduli giochi dei bambini all’interno del Parco dei Ravennati ad Ostia Antica, manufatti fatiscenti e pericolosi per i piccoli fruitori del perimetro giochi. “Da mesi – ricorda Di Stasio sull’argomento - si aspetta, senza nessun segno di interesse, quanto promesso dall’Assessorato Ambiente e Sicurezza del X Municipio, in sintesi, l’abbattimento dei vecchi giochi ed il ripristino in totale sicurezza dell’intera area con nuovi, sicuri, certificati, moduli giochi per i bambini del quartiere”

Photo gallery

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE