SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Maxi-blitz dei carabinieri sul litorale sud, 65 arresti

Eseguite 65 misure di custodia cautelare(39 in carcere e 26 ai domiciliari), tra gli arrestati ci sarebbero anche due militari. Farebbero parte di un'associazione per delinquere di stampo mafioso, che agirebbe tra Roma e provincia.

printDi :: 17 febbraio 2022 18:11
Maxi-blitz dei carabinieri sul litorale sud, 65 arresti

(AGR) Maxi operazione dei carabinieri sul litorale romano. Eseguite 65 misure di custodia cautelare(39 in carcere e 26 ai domiciliari), tra gli arrestati ci sarebbero anche due militari. Farebbero parte di un'associazione per delinquere di stampo mafioso, che agirebbe tra Roma e provincia. L’operazione è scattata all'alba di oggi, giovedì 17 febbraio. La notizia degli arresti è filtrata stamattina presto, quando i carabinieri hanno eseguito le prime operazioni che sono proseguite per ore fino a tarda mattinata, eseguendo perquisizioni domiciliari e sequestri i cui esiti ancora non sono stati resi noti.

Maxi-blitz dei carabinieri sul litorale sud, 65 arresti

Maxi-blitz dei carabinieri sul litorale sud, 65 arresti


I due militari coinvolti prestavano servizio presso due caserme del litorale, in particolare, secondo gli inquirenti, avrebbero rivelato informazioni riservate al gruppo criminale, per facilitare la conclusione di affari illeciti. Uno dei militari è indagato per concorso esterno in associazione mafiosa e sarebbe stato condotto in carcere, mentre il secondo sarebbe stato accusato di rivelazione del segreto d'ufficio e attualmente si troverebbe ai domiciliari.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE