SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Lotta alla droga, 8 pusher in manette nel fine settimana

Continua l'opera di contrasto al fenomeno dello spaccio in tutta la città di Roma mettendo sotto controllo tutte le maggiori "piazze" di spaccio. Nel fine settimana, infatti, sono stati arrestato 8 pusher e sequestrate dosi di cocaina, hashish e marjuiana

printDi :: 14 febbraio 2021 13:04
Lotta alla droga, 8 pusher in manette nel fine settimana

(AGR) Continuano senza sosta i controlli della Polizia finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nel fine settimana negli abituali controlli sono stati arrestati  8 pusher, sequestrate  oltre 100 dosi tra cocaina, hashish e marijuana . Un servizio di appostamento ed osservazione da parte degli agenti della Polizia di Stato del VI Distretto Casilino a Torre Angela , nei pressi dei portici di un complesso abitativo dove un uomo è stato notato passeggiare con atteggiamento nervoso –  che ha insospettito gli agenti e per questo lo hanno tenuto d’occhio. Qualche minuto e l’uomo si è andato a sedere su di una serie di pannelli di cartongesso e coperti da un telo verde, posto sotto i portici, si è chinato in terra ed ha iniziato a scavare con le mani sotto la siepe per poi andare a riporre nella buca realizzata un involucro di colore bianco, appena estratto dalla tasca dei pantaloni e poi ha ricoperto il tutto. La scena osservata dai poliziotti, ha fatto scattare i controlli: identificato per R.D. 40enne romano, già conosciuto agli operatori perché arrestato per furto a giugno del 2020 e per questo sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria è stato perquisito. Indosso non è stato rinvenuto nulla ma appena gli investigatori si sono avvicinati al punto dove aveva fatto la buca, sono stati trovati 31 involucri contenenti cocaina. Foto segnalato e avvisato il Pubblico Ministero dell’arresto,  il 40enne è stato accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura in attesa della direttissima.

Gli agenti del XIII distretto Aurelio, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio H.J. 24enne del Bangladesh che, a seguito di un controllo è stato trovato in possesso di 4,30 grammi di “shaboo”, 0,30 grammi di marijuana e 695 euro in contanti.

In via del Casale Agostinelli invece, gli investigatori del commissariato Romanina e del Reparto Prevenzione Crimine hanno fermato A.F. 22enne con precedenti di Polizia. Il giovane aveva con se 12 grammi di hashish mentre a casa gli agenti hanno  rinvenuto 79 grammi di hashish, 100 grammi di marijuana e 350 euro. Il 22enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In via Augusto Dulceri i poliziotti del commissariato Appio hanno sorpreso un 28enne romano mentre cedeva della droga. La successiva perquisizione personale di M.E. ha portato al sequestro di 180 grammi di marijuana.

In viale Appio Claudio, nel garage di un 54enne romano, i poliziotti del commissariato Tuscolano hanno rinvenuto circa 4 grammi di cocaina più una serie di materiale tipico

di chi spaccia. A casa di G.F. è stata poi trovata altra droga sempre del tipo cocaina per un peso complessivo di 0,40 grammi.

Fermato a bordo di un monopattino è stato arrestato dagli agenti del commissariato Borgo per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. E’ quanto accaduto in via Meloria, protagonista N.D.U. 46enne originario delle Filippine. L’uomo ha tentato, invano, di disfarsi di un involucro di “shaboo” dal peso di 1,25 grammi che celava all’interno di un fazzoletto di carta. Indosso gli sono stati trovati anche 100 euro in contanti. La successiva perquisizione domiciliare ha portato al sequestro di 11,60 grammi di “shaboo” nascosti all’interno di un manico di una spazzola e di una pistola ad aria compressa priva del tappo rosso. All’interno di un parcheggio sito in viale Jonio i poliziotti del III distretto Fidene Serpentara, hanno assistito alla compravendita di sostanza stupefacente. Immediatamente fermato, il pusher è stato trovato in possesso di 1,5 grammi di cocaina più 130 euro in contanti. A.D. 49enne originario di Avellino è stato arrestato per il reato di spaccio di stupefacente.

Una 19enne è stata arrestata in via dell’Archeologia nel cosiddetto “ferro di cavallo” mentre cedeva delle dosi . Gli uomini del VI distretto Casilino hanno trovato la giovane in possesso di 5,75 grammi di cocaina, 1,80 grammi di hashish più 280 euro in contanti.

Sempre per il medesimo reato, gli investigatori del commissariato Prati hanno arrestato T.R. romano 28enne. La droga, 3,37 grammi di marijuana e 28,17 grammi di hashish, è stata rinvenuta all’interno di un locale gestito dall’uomo in piazzale degli Eroi. Nell’operazione è stata sequestrata anche la somma di 800 euro.  

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE