SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Acilia, furto sventato da un vicino...che ha citofonato

Furto con scasso in una villetta di Acilia nord. I ladri erano penetrati dal retro, sono stati merssi in fuga da un vicino dei padroni di casa che ha citofonato credendo che fossero in casa. I consigli del Controlli di vicinato per evitare i furti

printDi :: 02 settembre 2020 17:07
Caserma Carabinieri Acilia

Caserma Carabinieri Acilia

(AGR) Nuovo furto in una villetta di Acilia Nord. I ladri sono stati messi in fuga da un vicino che rientrando a casa ha citofonato per caso all’appartamento, in quel momento vuoto, mettendo in fuga i ladri. I furti nelle abitazioni sarebbero in aumento nell'hinterland del X Municipio. Gravi i danni, comunque, provocati all’interno del villino dai ladri che si sono dati alla fuga in tutta fretta ma hanno portato via un bottino consistente in monili d’oro. Il furto è stato scoperto dai padroni di casa solo quando sono rientrati a casa.

I Carabinieri hanno effettuato un sopralluogo accertando che i ladri si sarebbero introdotti nella casa (per la seconda volta nel giro di un paio d’anni) entrando da una finestra sul retro senza grate, utilizzando una forbice da potatura lasciata in giardino per aprirla. Il primo luogo visitato e devastato è stata la camera da letto dove sarebbe stato trovato anche dell’oro. Sul tema dei furti, ad esempio, e su come evitare di favorire i ladri il Controllo Di Vicinato, molto attivo ad Acilia, ha evidenziato l'importanza di: “non lasciare in giro attrezzi in giardino, evitare di lasciare cose di valore in casa e soprattutto nei posti scontati, iniziamo a guardare la nostra casa con gli occhi del ladro per trovare i suoi punti deboli”.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE