SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

2 maggio cittadini in piazza per difendere la Madonnina di Sempione

Prosegue la protesta dei Comitati a difesa della storica Piazza Sempione, raccolta di firme contro il progetto di ristrutturazione ed appelli accorati a Virginia Raggi. La questione della Madonnina di Sempione continua a far discutere.

printDi :: 01 maggio 2021 20:13
2 maggio cittadini in piazza per difendere la Madonnina di Sempione

(AGR) Comitati a difesa della storica Piazza, raccolta di firme e appelli accorati a Virginia Raggi. La questione della Madonnina di Sempione continua a far discutere, domani alle ore 11,30 sit-in di protesta.

In settimana hanno presentato alla Sindaca Raggi oltre 3.000 firme autografe a sostegno di una petizione che chiede la sospensione della riqualificazione della storica piazza di Monte Sacro, che viene di fatto considerata “area tutelata”. I Comitati civici chiedono quindi alla Sindaca l’esercizio dei poteri sostitutivi e la invitano alla manifestazione di piazza organizzata per domani domenica 2 maggio. I Comitati, infatti, denunciano che il presidente del Municipio Caudo e la sua Giunta rifiuterebbero il dialogo con i cittadini. “ Lo sfregio a piazza Sempione – sostengono nella lettera alla Sindaca i cittadini - comprometterebbe un bene culturale che è patrimonio di tutta la città, oltre a creare un inaudito precedente: si possono trasformare le piazze storiche di Roma, spostare avanti e indietro Madonne e monumenti, secondo l'estro dell'amministratore – o della maggioranza politica - di turno?”

Sulla questione il presidente dell’assemblea capitolina Marcello De Vito aveva detto: “Ho scritto al presidente del III municipio, Giovanni Caudo, per ricordargli di fissare la data del sopralluogo a cui, lui stesso, mi ha invitato durante la Commissione congiunta Urbanistica/Mobilita’ del 22 marzo scorso, rendendosi disponibile a discutere del progetto relativo a piazza Sempione.

In proposito mi auguro che all’incontro con il presidente Caudo possano partecipare anche i Comitati civici per comprendere le ragioni della contrarietà al progetto attuale di riqualificazione della piazza”.I cittadini reclamano inoltre perché gli Uffici capitolini non hanno ancora risposto alle istanze presentate per denunciare le gravissime criticità del progetto, sia sul versante della tutela del patrimonio architettonico sia su quello della mobilità cittadina.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE