SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

COMMISSIONE POLITICHE SOCIALI, PROBLEMATICA ASCENSORI STAZIONI DELLA ROMA LIDO, ATAC NON SI PRESENTA

print12 febbraio 2020 13:06
COMMISSIONE POLITICHE SOCIALI, PROBLEMATICA ASCENSORI STAZIONI DELLA ROMA LIDO

COMMISSIONE POLITICHE SOCIALI, PROBLEMATICA ASCENSORI STAZIONI DELLA ROMA LIDO

(AGR) Nonostante gli sforzi del Presidente della Commissione Politiche Sociali, Alessandro Nasetti, per affrontare l’annosa problematica del malfunzionamento degli ascensori nelle stazioni della Roma Lido, oggi l’assente ingiustificato era proprio ATAC.

Molte le proteste dei membri di commissione di maggioranza e di opposizione, nonché, delle Associazioni e dei Comitati presenti, che a vario titolo portano avanti questa battaglia a suffragio soprattutto delle persone con disabilità motoria che più degli altri necessitano di elevatori per poter accedere alle stazioni.

Nel corso della Commissione si è deciso di riconvocare il punto in questione, rifacendo tutti gli inviti ad ATAC, nella speranza questa volta di essere considerati, ed inoltre in maniera convergente è spuntata anche l’ipotesi della richiesta congiunta da parte dei Commissari, di convocare su questo tema un eventuale consiglio straordinario.

Il Capogruppo del Movimento 5 Stelle del X municipio Antonio Di Giovanni, ha auspicato una presa di coscienza da parte di ATAC, in merito a situazioni che riguardano persone con fragilità motoria, sottolineando che tale problematica ormai ha assunto dimensioni rilevanti.

 
x

ATTENZIONE