SI, al mare di Roma "legalità" a due velocità?

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
La Caserma del Corpo Militare Volontario CRI “Luigi Pierantoni”
Abilmente Roma, Il Salone delle Idee Creative di Italian Exhibition Group SpA (IEG)
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
AGR Partner

Aruba.it Business Partner


  


PC SAVE Assistenza Computer

 


testo testo


AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

AGR Agenzia di Stampa - AGR Press Agency


Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

 


BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA


 

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Politica6/26/2019 3:50:00 PM

SI, al mare di Roma "legalità" a due velocità?

Marco Possanzini, segretario SI X Municipio denuncia:ordinanza balneare non rispettata, multati solo ambulanti senza autorizzazioni



 

(AGR) Le recenti dichiarazioni di Paolo Ferrara, dopo una serie di sequestri e multe ad alcuni ambulanti senza autorizzazioni, ci lasciano "esterrefatti". – afferma Marco Possanzini, Segretario Sinistra Italiana X Municipio - In primo luogo, ci chiediamo: perchè rivendicare di aver elevato multe a chi, probabilmente, non è in grado di pagarle, non è che sia proprio uno di quei risultati da rivendicare "urbi et orbi". In secondo luogo perchè, relativamente al tratto di arenile pubblico in concessione, non viene spesa nemmeno mezza parola nonostante le gravissime illegalità che si consumano alle spalle del "lungomuro", un lungomuro ancora vivo e vegeto fra l'altro.

Non ci sfugge che soprattutto grazie al M5S sono state votate in Parlamento le proroghe di 15 anni delle concessioni demaniali e non ci dimentichiamo nemmeno della famosa riunione a porte chiuse fra Renato Papagni, Paolo Ferrara e la Senatrice del M5S Ruocco, svolta al polo natatorio, senza streaming ovviamente, al termine della quale sono stati incensati gli "stabilimentari" di Ostia come la migliore imprenditoria.

L'Ordinanza Balneare 2019 continua assolutamente a non essere rispettata da moltissimi concessionari. Dai cartelli con il logo del Comune di Roma indicanti la formula sul libero e gratuito accesso al mare, completamente assenti, alle recinzioni fuori norma che nessuno si decide a far rimuovere, è tutto un fiorire di comportamenti arbitrari di cui questa amministrazione, sembra, non accorgersi minimamente.

Non possiamo poi dimenticare la piaga dello sfruttamento del “lavoro nero”, altra vergogna che si nasconderebbe dietro il "lungomuro" certificata anche dalla CGIL ma su cui nessuno vuole accendere un faro per far finalmente luce ed imporre il rispetto delle regole”



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio