Contrariamente da altre testate giornalistiche non abbiamo fondi di Stato

 

AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili
 

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Sanità9/14/2018 4:02:00 PM

Ostia, situazione critica ad anestesia del Grassi

Non può passare sotto silenzio la situazione di profondo disagio da parte di operatori sanitari, dirigenti medici Il consigliere regionale




(AGR) Il capogruppo regionale di Noi con l’Italia Massimiliano Maselli ha presentato in Consiglio Regionale un’interrogazione in merito ad una serie di disagi che si stanno verificando presso il servizio di anestesia dell’ospedale G.B. Grassi di Ostia. “Quanto sta accadendo all’ospedale Grassi a causa del comportamento del Direttore della UOC Anestesia – spiega Maselli nell’interrogazione – ha determinato una situazione di criticità che non può destare profonda preoccupazione in quanto potenzialmente in grado di incidere sul servizio prestato ai pazienti.

Non può infatti passare sotto silenzio la situazione di profondo disagio da parte di operatori sanitari, dirigenti medici e persino sigle sindacali sull’operato del Direttore della UOC Anestesia. E’ dall’inizio dell’anno – prosegue Maselli nell’interrogazione - che si registrano anomalie nelle relazioni lavorative tra il Direttore della UOC Anestesia ed i suoi collaboratori della dirigenza medica, dovute a comportamenti discriminatori e antisindacali.

Tanto che lo scorso 1 giugno tutti i direttori dei reparti di chirurgia dell’ospedale Grassi hanno redatto un verbale dove si rileva il susseguirsi di spiacevoli episodi con il Direttore della UOC Anestesia, e nel quale traspare in modo evidente uno stato di profondo e pericoloso malessere. Lo stesso Direttore della UOC Anestesia si è reso protagonista , a fine luglio, di un episodio assai grave, non sottoponendo a valutazione anestesiologica per intervento chirurgico di frattura di collo femore, una donna di 84 anni. Decisione che ne ha impedito il trasferimento all’ospedale CTO ai fini dell’intervento e che ha determinato il prolungamento presso il pronto soccorso di una donna anziana su una barella. Tutta questa situazione – conclude Maselli - impone una forte iniziativa da parte della Direzione Generale e della Direzione Sanitaria, tesa a garantire a tutti gli operatori massima serenità lavorativa e correttezza comportamentale. Per questo chiedo al presidente della Giunta Regionale e all’Assessore alla Sanità di sapere quali iniziative intendano assumere al fine di riportare presso l’Ospedale Grassi un clima di fattiva collaborazione tra gli operatori del settore, per garantire un servizio efficiente.”



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"