AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cultura08/09/2018 11.27.00

Frascati 8 settembre 1943 - 8 settembre 2018

75° Anniversario del Bombardamento della Città



(AGR) Per la prima volta, dopo un quarto di secolo, le manifestazioni del Giorno del Ricordo di Frascati, si apriranno al Cimitero di Frascati, dove è presente un’area monumentale dedicata alle vittime civili dei 44 bombardamenti, che dal 1943 al 1944 si susseguirono sulla città, sede del comando generale del Mediterraneo il Feld Maresciallo Kesselring. L’evento si aprirà sabato 8 settembre 2018 alle ore 10 con un breve intervento del Sindaco, a cui seguirà il ricordo di quei drammatici giorni con la lettura di alcuni brani a cura dell’Associazione Di Terra e di Parole. Sarà presente Don Orlando Raggi per una breve funzione dedicata alla memoria delle vittime a testimonianza di quanto avvenne in quei giorni.


«Sabato 8 Settembre, in una giornata che evoca tristi ricordi per la nostra Comunità, andremo a ristabilire un forte legame con un luogo a noi caro come il monumento ai caduti nel Cimitero Monumentale - dichiara il Consigliere delegato Matteo Angelantoni -. Sarà un momento emozionante. Il ricordo dei nostri concittadini periti sotto le macerie deve essere un punto saldo della nostra Città. Per questo, come Amministrazione, abbiamo voluto inserire nel programma istituzionale questo appuntamento, con la speranza che diventi un appuntamento fisso in futuro. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che, in questi mesi, si sono adoperati per la buona riuscita dell’evento: la squadra dei Servizi Cimiteriali e del Verde della STS, la ditta Fadamar Srl, Piante e Fiori di Marco Fioranelli e i Rangers per il servizio di Sorveglianza».

Alle ore 11 avrà inizio la Santa Messa nella Basilica Cattedrale di San Pietro Apostolo, celebrata da Don Raffaello Torelli, Vicario diocesano, e al termine alle ore 12,09 si svolgerà la rievocazione degli istanti iniziali del bombardamento con il suono della sirena antiaerea, dei bimotori in avvicinamento, dell’esplosione delle prime bombe sulla città e dei fumi che avvolsero la popolazione. Il grande attore Andrea Giordana, darà vita ad una lettura in piazza con brani tratti dalle memorie di Alessio Legramante, pubblicate nel libro “8.9.43” di Eroli, Del Nero, Ventura, De Santis. Al termine delle celebrazioni l’Inno d’Italia sarà canto a cappella dal soprano Silvia Lee e dal Baritono Gangsoon Kim, selezionati dalla Masterclass di Bruna Baglioni Costantini e allievi del mezzo soprano di fama internazionale e cittadina onoraria.



«La presenza di un grande attore come Andrea Giordana testimonia l’affetto che ha sempre legato la famiglia Gora alla Città di Frascati - spiegano l’Assessore alla Cultura Emanuela Bruni e il Delegato Basilio Ventura -. Tanto che Claudio Gora, padre di Andrea, di cui quest’anno ricorre i vent’anni dalla scomparsa, volle girare tra le macerie di Frascati “Il cielo è rosso”, tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Berto. Il film, girato nel 1959, testimonia per immagini la disastrosa condizione della città ancora piena di macerie a distanza di 15 anni dalla fine della guerra».


Nell'ambito delle Celebrazioni del 75° Anniversario del tragico bombardamento di   Frascati, che costò la vita ad oltre seicento cittadini, dalle ore 18,00 alle ore 19,00 presso il Monumento ai Caduti si svolgerà una Cerimonia, durante la quale il Sindaco della Città consegnerà una Medaglia al Labaro dell'Associazione A.N.M.C.R.I. - Associazione Nazionale Militari CRI in congedo. 


 

 

 

 

 

 

 



Autore: AGR: EG - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live