AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
X Municipio, il 'manifesto' dell’autonomia di Beatrice Lorenzin
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

Regione: Lazio    Sezione: AGR - Politica07/08/2018 17.48.00

Ostia, passeggiata sulla spiaggia per il ministro Toninelli e Raggi

L'occasione è stata la presentazione dell'iniziativa Spiagge libere. Per S.I. è stato l'ennesimo spot del M5S. Critiche al sindaco Raggi



(AGR) Sorpresa.... senza preavviso e senza una vera motivazione ieri pomeriggio sul mare di Roma sono approdati alla chitichella il Ministro Toninelli e la Sindaca Raggi. L’annuncio l’aveva dato Luigi Di Maio, ma all’atto pratico il v.premier non si è presentato…. C’erano solo una decina di cittadini, attivisti del M5S ad accogliere la delegazione del M5S, ignorata dai bagnanti (a parte i soliti curiosi…) che  hanno continuato indifferenti a prendere il sole sulla spiaggia. L’arrivo del Ministro delle Infrastrutture era l’avvio dell’operazione “Mare sicuro”, ribattezzata in “Spiagge libere”, ma fondamentalmente la stessa, da anni, infatti, i marinai della Capitaneria di porto effettuano operazioni anti-abusivi e controlli sulle spiagge per garantire la sicurezza ai frequentatori delle spiagge italiane. Dunque niente di nuovo. Non sono mancati critiche rivolte al sindaco Raggi. Marco Possanzini (SI X Municipio) afferma: “Hanno promosso l'ennesimo spot, l'ennesima trovata mediatica, eludendo completamente la gravissima condizione in cui versa il mare di Roma. Non sono venuti a vedere le condizioni in cui versa l'ex Amanusa o la spiaggia libera ex Arca, non sono venuti a verificare la situazione delel spiagge libere. No, sono venuti a fare la solita passeggiatina spot sull'arenile di ponente tanto per far foto e filmati e rilasciare dichiarazioni vuote prive di concretezza. Come la regia impone, non hanno risposto alle domande incalzanti che il Consigliere Athos de Luca (PD) ha posto pubblicamente.

Sono due anni che la Sindaca emette ordinanze balneari che nessuno rispetta. L'abbiamo addirittura denunciata in Procura ma su questo non ha nulla da dire. Il M5S non ha fatto nulla di quanto promesso sul mare di Roma e per il mare di Roma. Nulla. Questa passerella indecorosa è servita solamente, come al solito, per poter affermare che si stanno impegnando, che stanno facendo e che ci vuole tempo, che la colpa è di Romolo e Remo, tentando di cancellare il totale e voluto immobilismo di questa Amministrazione…..”  Oggi, per Spiagge libere sono arrivati i primi sequestri. Ne ha dato l’annuncio il presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo: “Questa mattina la Delegazione Spiaggia di Ostia, nel corso di un sopralluogo, ha sorpreso un uomo mentre affittava lettini ed ombrelloni nel tratto di spiaggia di Lungomare Toscanelli all’altezza dell’ex Chiosco Le Tamerici.È scattato subito il sequestro di due ombrelloni e di 21 lettini. Nei confronti dell’uomo è stata elevata una sanzione amministrativa che ammonta a 1.032 Euro. Prosegue incessante l’opera degli uomini della Capitaneria di Porto ed in piena sinergia con la nostra Amministrazione. Un segno tangibile dell’unità di intenti, all’insegna della legalità. Un segnale chiaro per quanti non intendono rispettare le regole e le leggi. Una costante di questa estate 2018 che sarà portata avanti con tenacia per lasciare veramente libere le spiagge lidensi



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live