AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili
 

intopic
Regione: Nazionali    Sezione: AGR - Economia02/07/2018 15.20.00

Saldi in arrivo, ma potrebbe essere un flop

Secondo uno studio dell'Unione Consumatori gli sconti previsti sarebbero stabili od in ribasso rispetto a quelli invernali



(AGR)I dati della Basilicata ci confermano il rischio di saldi in sordina, per colpa dei bassi sconti. "E' già successo in occasione degli ultimi saldi invernali. La riduzione degli sconti praticati dai commercianti ha determinato un flop nelle vendite. Secondo l'Istat, a gennaio 2018 si è avuto, rispetto allo stesso mese del 2017, un crollo delle vendite del 2,7% per Abbigliamento e pellicceria e del 3,1% per Calzature, articoli in cuoio e da viaggio" spiega a riguardo Massimiliano Dona, presidente dell'Unione Nazionale Consumatori.

 

"Se non vogliono affossare i saldi, quindi, è bene che i commercianti alzino gli sconti, cosa che, stando alle nostre previsioni, non sembrano al momento intenzionati a fare. Evidentemente la lezione di quest' inverno non è bastata" prosegue Dona.A gennaio 2018, secondo l'Istat, tutti i ribassi praticati, dall'Abbigliamento alle Calzature, furono ridotti rispetto a luglio 2017 (cfr tabella).

Ma, secondo la studio dell'Unione Nazionale Consumatori, per gli imminenti saldi estivi la situazione non è destinata a migliorare e gli sconti resteranno stabili o addirittura in discesa rispetto a quest'inverno.

L'Abbigliamento registrerà un abbassamento dei prezzi del 21,1%, come a gennaio 2018. Peggiorano le Calzature, che segneranno una ribasso del 20,4%, inferiore rispetto al -20,7% degli ultimi saldi invernali.Nel complesso, per Abbigliamento e calzature lo sconto sarà del 20,9%, in leggero calo nel confronto con gennaio (-21%).Nel dettaglio, il record della convenienza spetta alla voce Indumenti, che con -23,2% registra la riduzione maggiore, ma stabile rispetto ai saldi invernali ed in netta riduzione con riferimento agli ultimi estivi, -24,1%.

Il ribasso minore, come sempre, spetta agli accessori (guanti, cravatte, cinture...), con un calo dei prezzi del 14%, unica voce che migliora con riferimento a gennaio (-12,6%), ma in peggioramento rispetto ad un anno prima (-15%).

I commercianti sono ancora in tempo a smentire con i fatti le nostre previsioni. Possono cambiare idea e stupirci piacevolmente con sconti maggiori" prosegue Dona.



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"