AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
X Municipio, il 'manifesto' dell’autonomia di Beatrice Lorenzin
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

Regione: Lazio    Sezione: AGR - Sanità28/02/2018 15.42.00

Parisi, visita lampo al Grassi, impegni concreti per la salvaguardia dell'ospedale

Domani il candidato del centrodestra parteciperà al grande evento per la sanità del lazio. Risanare, ha detto Parisi, non significa tagliare servizi



(AGR)Stefano Parisi, candidato del centrodestra per le prossime regionali si è recato, questa mattina, in visita al Grassi di Ostia. Si trattava di una visita “officiosa” e Stafano Parisi all’incontro con le autorità ha preferito l’abbraccio della gente, il confronto, il dialogo per il suo obiettivo principale dichiarato nella campagna elettorale: una sanità migliore. Tra le priorità che riguardano il nosocomio di Ostia, Parisi ha inserito il potenziamento di alcuni servizi essenziali e sopratutto lo stop a qualsiasi programma di ridimensionamento dei servizi già annunciata dalla Regione.

Nel mirino, sopratutto, la questione del laboratorio di analisi che dovrebbe essere smantellato ed il servizio trasferito al S. Eugenio. Un provvedimento contestato ed avversato dalla cittadinanza che ha presentato una petizione con oltre 9 mila firme in difesa del reparto. Le carenze di personale ed il turn-over obbligatorio per l’età media particolarmente alta del personale in servizio al nosocomio, il potenziamento del Pronto Soccorso e dei servizi di radiologia, gli altri temi affrontati nella mattinata. Parisi si è dimostrato disponibile alle richieste dei cittadini ed ha condiviso le necessità rappresentate, congedandosi ha dato a tutti l’appuntamento per la grande manifestazione in difesa della sanità prevista per domani.

“Giovedì 1° marzo dalle 17 vi aspetto al Grand Hotel Parco dei Principi di Roma – ha detto Parisi - per un importante evento del centrodestra sulla sanità del Lazio. Una nuova sanità, in grado di diventare modello per tutto il Paese. Chi ha governato il Lazio negli ultimi anni non è riuscito a risanare il sistema sanitario e ha solo peggiorato le cose. Per noi la sanità non può essere ridotta semplicemente a una voce di spesa da tagliare ma deve diventare volano dello sviluppo economico e sociale... della nostra Regione. Dobbiamo investire nelle competenze, nella innovazione tecnologica e ascoltare tutte le rappresentanze del mondo sanitario, medici, infermieri, chi fa ricerca, perché solo in questo modo eviteremo che gli abitanti della nostra regione siano costretti a recarsi altrove per curarsi”.

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live