AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
X Municipio, il 'manifesto' dell’autonomia di Beatrice Lorenzin
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

Regione: Nel Mondo    Sezione: Tecnologia07/08/2017 15.58.00

Air Help, l'app per i rimborsi dei voli

Il Boarding Pass Scanner permette ai viaggiatori di controllare se hanno diritto a ottenere un rimborso direttamente dal gate di imbarco



(AGR) Al gate del volo Roma-Nizza, nella notte tra il 4 e il 5 agosto la protesta dei passeggeri. Con quattro ore di ritardo era iniziato l'imbarco del volo con le persone che passano i controlli e si assiepano nel finger, aspettando di salire sull'aereo. Dopo aver fatto salire tutti a bordo, all'improvviso si decide di cancellare il volo, scatenando l'ira dei passeggeri, che vengono lasciati a loro stessi a protestare senza ricevere alcuna informazione.

Arriva infine la conferma: il volo è stato spostato al giorno successivo alle 14:00 in seguito al malessere di uno dei piloti. Ma non finisce il calvario dei viaggiatori, che ricevono le loro camere d'albergo solamente alle 3 del mattino, a un chilometro di distanza e nemmeno abbastanza per contenere tutti…. Decine di persone, nel frattempo, hanno perso coincidenze, eventuali passaggi a casa e prenotazioni in hotel.

AirHelp, società che ha aiutato oltre 3 Milioni di passeggeri ad ottenere il rimborso per i loro voli in ritardo o cancellati, ricorda che gli italiani avrebbero diritto a rimborsi per oltre 94 milioni di euro dalle compagnie aeree per questi disagi e hanno tempo fino a 3 anni dall’accaduto per procedere. Un diritto in molti casi sconosciuto ai passeggeri e omesso dalle compagnie aeree (meno del 2% degli aventi diritto ha richiesto ed ottenuto il risarcimento). Tutte le compagnie aeree, comprese le low cost, devono infatti corrispondere da 250€ a fino 600€ di rimborso a prescindere dal prezzo pagato per il biglietto acquistato. Per facilitare le richieste di rimborso, AirHelp ha lanciato il primo Boarding Pass Scanner al mondo funzionante tramite app. Per usare questa nuova funzionalità, ai passeggeri basta semplicemente scannerizzare il codice a barre sulla propria carta d’imbarco utilizzando la fotocamera dello smartphone.

L’app AirHelp, da oggi disponibile anche in italiano, è gratuita per iOS e Android. consente ai passeggeri di fare il reclamo immediatamente. Per usare questa nuova funzionalità, ai passeggeri basta semplicemente scannerizzare il codice a barre sulla propria carta d’imbarco utilizzando la fotocamera dello smartphone.

L’app non solo dà ai passeggeri aggiornamenti in tempo reale sulla loro richiesta di rimborso, ma con il Boarding Pass Scanner permette di aggiungere più carte d’imbarco alla volta, mantenendole organizzate e archiviate: ideale per le famiglie e per chi viaggia in gruppo. Funziona senza soluzione di continuità con l’applicazione AirHelp, che offre anche una sezione gratuita in cui poter consultare i diritti dei viaggiatori in caso di volo posticipato, cancellato o in overbooking.

Questa novità segna la seconda innovazione travel tech dell’azienda, che sta rivoluzionando il modo di operare dell’industria dei rimborsi. Quest’anno, infatti, AirHelp ha lanciato Herman, il primo avvocato guidato da un’Intelligenza Artificiale creato appositamente per gestire il processo dei reclami in maniera più efficiente e accurata. Herman è un software sviluppato negli ultimi quattro anni dal team globale di AirHelp, aiutato dai migliori ingegneri. Durante lo sviluppo, Herman è stato dotato di conoscenza legale ed esperienze prese da migliaia di procedimenti giudiziari di 30 giurisdizioni diverse. L’utilizzo di questa tecnologia legale può accorciare le tempistiche di processo di un reclamo del 1200% e può ridurre in maniera significativa i costi del servizio legale, rendendolo più accessibile per chi, altrimenti, avrebbe rinunciato a intraprendere un’azione legale.

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live